Home Facebook

ALBISOLA PALLAVOLO

0
CONDIVIDI

ALBISOLA PALLAVOLO: DUE GIORNI PER DANI QUASI TUTTO PRONTO
C’è molto fermento in casa Albisola per il weekend che oramai è alle porte, una due giorni dedicata interamente a Daniele Perra, due giorni in cui la “Massa” ospiterà due grandi eventi che, in qualche modo, cambieranno in modo radicale l’idea di palestra facendola diventare un centro di prim’ordine per tutta la cittadina, ma andiamo con ordine.
Sabato, alle ore 17,00 verrà inaugurato il nuovo centro fisioterapico “Daniper”. Dove? Naturalmente alla Massa in quello che, un tempo, era un magazzino di tutta l’attrezzatura delle squadre. Uno spazio completamente rinnovato, ampliato e dotato di tutto quello che serve per curare gli “acciacchi” di atleti e non. Sarà un centro a disposizione di tutti, a cui tutti potranno fare riferimento in caso di necessità, qualcosa che continuerà ad esserci per la comunità, un qualcosa che legherà in maniera inscindibile Daniele alla città di Albisola prima ancora che alla società Albisola.
Sarà sicuramente un momento emozionante e commuovente per tutti i presenti, anche per questo motivo, per “rientrare” in campo si aspetterà la domenica mattina quando su quel campo che ha visto per tanto tempo Dani giocare scenderanno in campo quattro formazioni di prim’ordine del panorama italiano nella categoria under 20. Oltre alla Spinnaker Albisola arriveranno le formazioni della Pallavolo Novi Ligure, i Diavoli Rosa di Brugherio e il Volley Trentino per cimentarsi in un torneo che, da una parte sarà il miglior modo per celebrare Daniele, ma dall’altra potrà far capire quanto la nostra squadra potrà essere ambiziosa e competitiva nel campionato di categoria che andrà ad affrontare.
Insomma, come abbiamo detto in apertura, due eventi che daranno il senso di questa iniziativa, due giorni che a Daniele probabilmente sarebbero piaciuti, due giorni in cui la pallavolo sarà il comune denominatore di tutti coloro che vorranno riempire gli spalti, sia sabato per l’inaugurazione che domenica per le gare.
Noi rinnoviamo l’invito a tutti, agli atleti, ai genitori, ai tifosi, ai semplici appassionati, a tutti gli amici di Daniele, da qualunque “mondo” (sportivo e non) provengano. Saremo li ad aspettarvi