Home Nazionali B2 Femminile

Autorev Spezia – Gramsci Pool 0 – 3

0
CONDIVIDI
Spezia Volley Autorev in partenza alla volta di Campagnola Emilia

Lo Spezia Volley Autorev sbatte con un 3-0 al passivo contro la Serie B2. Tuttavia, come le cifre indicano, non c’è stata disfatta: tutte e tre le frazioni sono state equilibrate.

Peraltro l’impressione è che poteva andar meglio, più d’una volta le spezzine sono state nettamente in vantaggio, poi hanno finito col subire il ritorno emiliano.

Infine, l’avversario non era senz’altro degli ultimi, per quanto appena parente della squadra in B1 nella stagione scorsa. Ora bisogna metabolizzare questo primo impatto con la categoria, farne tesoro, nonché guardare avanti.


Cronaca.
Al Palamariotti bianconere in campo con capitan Battistini al palleggio e la Del Nero opposto, la Cento e la Petacchi centrali, la Bosio e la Fantinel di banda con la Vasi libero; quest’ultima lascerà a un certo punto il posto alla Vita. Farà capolino, in luogo della Cento, pure il “jolly” Pilli. Le ospiti rispondono con capitan Canossini in costruzione e la Mascherini in diagonale con la G. Chiavatti libero, “Martelli” la De Kunovich e la Righelli che a tratti scambia posizione con lo schiacciatore D’ Ercole, l’altro centrale è la Gaiuffi. Un paio di volte la Ronzoni rileverà la Righelli.
Dopo un paio di palle fuori, manco a farlo apposta è “Bomber”


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here