Home Nazionali B2 Femminile

Normac AVB Genova – Lilliput Torino 3-0, incontro senza storia

0
CONDIVIDI
Normac AVB Genova – Lilliput Torino 3-0

La Normac AVB ha impiegato circa un´ora sabato 4 novembre sul terreno del PalaMaragliano, per avere ragione delle torinesi della Lilliput.

Tre i set condotti con autorevolezza e concentrazione e con i parziali che non lasciano dubbi sulla superiorità espressa dalla formazione guidata da Mario Barigione, alla quarta vittoria consecutiva. (3-0 (25-11, 25-11, 25-14). Con la vittoria sulle torinesi, ora, si porta al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla vetta.

La squadra scende in campo con il sestetto base composto da Silvia Bruzzone (palleggio), Silvia Truffa (opposto), Giulia Bilamour e Chiara Pesce (martelli), Sara Scurzoni e Margherita Giani (centrali), Silvia Bulla (libero).


Dopo qualche minuto la squadra genovese prende subito il largo con il tecnico della Lilliput che prova una serie di cambi per arginare, inutilmente, battute e attacchi di Bilamour e compagne ma i tre set sono stati praticamente la fotocopia uno dell´altro.

Al termine il Presidente Carlo Mangiapane si è complimentato con tutte le giocatrice. Una nota di merito per la società che l’intero incasso della partita è stato devoluto all’Associazione Giorgia Longo.

Il coach Mario Barigione ha commentato a caldo “Abbiamo fatto il nostro dovere; ho visto una squadra concentrata e molto convinta. I punteggi dei set evidenziano la superiorità della Normac; la partita è apparsa meno difficile di quanto si potesse prevedere. In altre occasioni la Lilliput, pur perdendo, aveva ottenuto parziali decisamente superiori”.

Sabato 11 novembre ci sarà lo scontro diretto, in trasferta, con la Futura Giovani Busto Arsizio attualmente terza, ma a pari punti con la Normac AVB.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here